Le piccole gru della speranza, di Simona Finocchiaro

La piccola Sadako Sasaki 佐々木禎子 (7 gennaio 1943 – 25 ottobre 1955) visse nei pressi del ponte Misasa, a Hiroshima. Aveva solo due anni quando venne colpita dalla bomba atomica e solo dopo nove anni le fu diagnosticata una grave forma di leucemia a causa delle radiazioni subite. La sua migliore amica, Chizuko Hamamoto, le raccontò […]

Read More…