Il Kagerō nikki, di Maria Laura Valente

Nel variegato panorama della produzione di nikki 日記 delle dame di corte del periodo Heian, un discorso a sé stante merita il Kagerō nikki 蜻蛉日記, il “Diario di un’effimera”, risalente al X secolo. Della sua autrice ignoriamo molte cose, tra le quali il suo nome poiché, in ossequio al principio dell’epoca – secondo il quale […]

Read More…

La poetica del kinuginu, di Maria Laura Valente

Nel microcosmo cortigiano di epoca Heian (794-1185), la poesia riveste un ruolo di estrema rilevanza nei rapporti sociali. Attraverso la versificazione si esprimono i sentimenti scaturiti da una intensa consonanza con l’istante vissuto, si imbastisce il dialogo amoroso, si dimostrano le proprie competenze culturali, si mette in luce la propria maestria compositiva e, non da […]

Read More…

Ki no Tsurayuki e il Tosa Nikki

Seconda puntata della rubrica di approfondimento sulla letteratura diaristica di epoca Heian curata da Maria Laura Valente. L’epoca Heian 平安時代 (794-1185) è caratterizzata, segnatamente nella sua fase iniziale, da una profonda commistione tra la pervasività della cultura cinese e l’urgenza delle istanze autoctone dell’animo giapponese. Il nome stesso di questo periodo storico ne è suprema […]

Read More…

Joryū nikki bungaku, di Maria Laura Valente

Un approfondimento sulla letteratura diaristica femminile di epoca Heian. L’organizzazione sociale androcentrica dell’epoca Heian (794-1185) estrometteva le donne dalla vita politica e dall’apprendimento diretto della lingua cinese, forma di comunicazione ufficiale, in campo burocratico ed artistico, riservata agli uomini. Questa condizione limitante si rivelò, tuttavia, l’humus ideale per la nascita e lo sviluppo di una parallela letteratura […]

Read More…