Intervista a Valeria Simonova-Cecon, a cura di Maria Laura Valente

Un dialogo su haiku, senryū e renku tra Valeria Simonova-Cecon, redattrice di Ershik ed amministratrice della Pagina Bannō Senryū for Gaijin, e Maria Laura Valente, insegnante e appassionata di letteratura giapponese. MLV: Cara Valeria, innanzitutto ti ringrazio per avermi concesso questa intervista, grazie alla quale mi sarà possibile affrontare ed approfondire, a beneficio di tutti […]

Read More…

Intervista a Takeshi Mizuno

Proponiamo, di seguito, la traduzione dell’intervista rilasciata a Ërshik, rivista di senryū e kyoka, a Takeshi Mizuno, pubblicata in Ërshik Special Issue II nel 2014. La traduzione dall’inglese è a cura di Elisa Bernardinis. Takeshi Mizuno, poeta giapponese e copywriter, nasce nel 1965 a Tokyo, figlio di un illustratore e autore di testi pubblicitari. Ispirato da un amico […]

Read More…

Sei haiku di Valeria Simonova-Cecon, scelti dalla Redazione

Valeria Simonova-Cecon (classe 1979) vive a Cividale del Friuli con il marito Andrea. Di origini russo-ucraine, è una scrittrice ed appassionata di poesia haikai dal 2004. Redattrice della rivista di senryū e kyōka in lingua russa Ershik, nonché amministratrice e traduttrice della Pagina Facebook Bannō Senryū for Gaijin, ama scrivere senryū, haiku, renku e studiare […]

Read More…

Ershik, la rivista russa di senryū

Mentre in Giappone haiku e senryū sono due generi poetici ben distinti ed esistono riviste dedicate unicamente all’uno o all’altro tipo, in Occidente, di solito, vengono pubblicati insieme, senza distinzione. Vi sono, al momento, solo due riviste dedicate ai senryū (ma anche ai kyōka, un altro genere satirico, non di tre, ma di cinque righe), […]

Read More…