“Nella Tasca del Vento”, una recensione di Antonietta Losito

Il senryū è un genere di poesia giapponese le cui origini sono legate al gioco e concorso poetico chiamato maekuzuke (letteralmente “aggiungere al verso precedente”). In questo gioco, 14 sillabe o morae, suddivise in due segmenti fonetici di 7 e 7, costituivano il maeku (verso che precede) a cui bisognava legare un componimento di 5, […]

Read More…

Tre piccoli haibun senza nome, di Antonietta Losito

(Mottola – 2010) Per tre giorni la nebbia ha sfumato i contorni delle case e delle persone in indistinti colori, ma oggi finalmente con il vento di tramontana splende il sole. Decido di fare una passeggiata tra le case del centro storico, un tempo teatro di pittoreschi episodi popolari. Giungo, percorrendo il dedalo di viuzze […]

Read More…