Impressioni sul libro “Quando Edo rideva” di Santino Cicala

Ho appena finito di leggere il bellissimo libro di Valeria Simonova-Cecon ‘Quando Edo rideva’ e mi sarebbe piaciuto scrivere una nota per lei. Ma – non credo vada classificato come egoismo – se… mentre scrivo e ho quasi finito di scrivere per lei mi scappa di… scrivere dei senryū per una questione, diciamo, di… simpatia […]

Read More…

GENDAI HAIKU: CHE COS’È? di Hiroaki Sato

Hiroaki Sato, nato a Taiwan nel 1942, è un poeta giapponese e traduttore. Figlio di un poliziotto, fece ad un certo punto ritorno con la famiglia in Giappone, dove studiò alla Doshisha University di Kyoto. Nel 1968 si trasferì negli Stati Uniti e la sua prima occupazione fu alla Japan External Trade Organization (JETRO), dove […]

Read More…

Gli otogizōshi, di Maria Laura Valente

Gli otogizōshi 御伽草子 (“racconti di compagnia”, da otogi 御伽 “tenere compagnia” e zōshi 草子, “libriccino, racconto”) sono racconti del medioevo giapponese, fase della storia nipponica che va dall’inizio del periodo Kamakura (1185-1333) alla fine del periodo Azuchi-Momoyama (1568-1600). Gli otogizōshi nascono in forma orale (come l’iterazione di formule fisse e la presenza pervasiva di esclamazioni tipiche di […]

Read More…