Tre haibun di Fabrizio Pecchioli

Fabrizio Pecchioli (Firenze, 1962), risiede da anni sulle colline Toscane, immerso nei vigne e negli ulivi. Appassionato di haiku, nel quale riscontra la vera sintesi dell’osservazione poetica, ha finora racchiuso in cinque/sei Moleskine la propria vita letteraria. Meditazione Ho bisogno di stare un po’ da solo. Per questo sono qui, seduto, sulla panchina di legno, […]

Read More…

Haibun, di Andrea Cecon

Il termine haibun (俳文, letteralmente “scritto haikai”) è stato utilizzato inizialmente dal poeta giapponese Matsuo Bashō nel XVII secolo. La prima comparsa del termine è datata 1690, ed è riportata in una lettera al suo discepolo Kyorai. Da certe opere di Bashō si può affermare che fu lui il primo scrittore di haibun: un nuovo genere che univa prosa e poesia, […]

Read More…