Impressioni sul libro “Quando Edo rideva” di Santino Cicala

Ho appena finito di leggere il bellissimo libro di Valeria Simonova-Cecon ‘Quando Edo rideva’ e mi sarebbe piaciuto scrivere una nota per lei. Ma – non credo vada classificato come egoismo – se… mentre scrivo e ho quasi finito di scrivere per lei mi scappa di… scrivere dei senryū per una questione, diciamo, di… simpatia […]

Read More…

Le piccole gru della speranza, di Simona Finocchiaro

La piccola Sadako Sasaki 佐々木禎子 (7 gennaio 1943 – 25 ottobre 1955) visse nei pressi del ponte Misasa, a Hiroshima. Aveva solo due anni quando venne colpita dalla bomba atomica e solo dopo nove anni le fu diagnosticata una grave forma di leucemia a causa delle radiazioni subite. La sua migliore amica, Chizuko Hamamoto, le raccontò […]

Read More…

Takejirō Hasegawa e le fiabe giapponesi del Museo Stibbert

Nota di lettura di Maria Laura Valente. Ciò che rende celebre il Museo Stibbert è la sua collezione di armi ed armature. Eppure, in questo museo fiorentino è conservata una piccola e preziosa collezione letteraria che merita sicuramente di essere conosciuta ed apprezzata. Si tratta di un gruppo di diciassette volumetti illustrati, con rilegatura cucita […]

Read More…

La cerimonia del tè, di Eufemia Griffo

«Seduto lontano dal mondo, all’unisono con i ritmi della natura, liberato dai vincoli del mondo materiale e dalle comodità corporali, purificato e sensibile all’essenza sacra di tutto ciò che lo circonda, colui che prepara e beve il tè in contemplazione si avvicina ad uno stadio di sublime serenità.» (Principio di tranquillità del cha no yu) Il tè è la bevanda più diffusa al mondo, dopo […]

Read More…

Dieci kotowaza, scelti da Luca Cenisi

Con il termine kotowaza 諺 si fa riferimento a quei detti e proverbi appartenenti alla saggezza popolare giapponese che affondano le proprie radici nella tradizione rurale autoctona, nel buddhismo o in forme artistiche particolari (come la cerimonia del tè o cha no yu 茶の湯). I kotowaza si dividono in tre categorie: iinarawashi 言い習わし (proverbi e […]

Read More…