Haiku per pendolare

Otto haiku sull’esperienza del viaggio in treno, scelti dalla Redazione.

 

Strappati via
al passaggio del treno –
fiori di pruno

Daniela Zglibutiu

Una stazione –
le luci di Natale
oramai spente

Fabrizio Gallo

Odore di neve:
i primi pendolari
sulla banchina

Luca Cenisi

Lievi papaveri
al viaggio in treno affido
qualunque peso

Lucia Fontana

Viaggio in treno
i fiori di ogni prato
che scompaiono

Marco Pilotto

Passa il treno –
profumo di robinie
per un momento

Margherita Petriccione

Alla stazione
cuori, frecce, orari
e un glicine

Paola Venezia

Valigie pronte –
il canto del cuculo
sempre più forte

Silvia Nava

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...