Otto haiku di Marco Riccardi, scelti dalla Redazione

Marco Riccardi, classe 1980, vive a Portogruaro (VE). Ha studiato archeologia e sociologia. Per passione, scrive racconti e poesie, tra le quali haiku e senryū.
Diversi suoi lavori possono essere letti sul blog Il Ribaldone di Pensieri: http://ilribaldonedipensieri.blogspot.it/.

Distese al sole
le pietre del paese.
Solo i miei passi.

Mi strappa il sonno
la bora di novembre.
Mi raggomitolo.

Pioggia di maggio.
Luccicante di luna
è la mia strada.

Rami ondeggianti.
Il canale si affretta
giallo di piogge.

Il grano biondo.
È generosa d’ombra
l’unica quercia.

Meriggio urbano.
La libellula danza
sulla vetrina.

Tramonto istriano.
All’improvviso il pino
sboccia d’uccelli.

Solchi d’aratro –
sui campi freddi e bruni
volano i corvi

One thought on “Otto haiku di Marco Riccardi, scelti dalla Redazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...